bere acqua del rubinetto in totale sicurezza

Bere acqua del rubinetto in sicurezza

Bere acqua dal rubinetto è stata definita come una delle abitudini in grado di migliorare lo stile di vita di chiunque.

Che sia utilizzata per idratare l’organismo, per cucinare o per l’igiene intima, è importante che l’acqua disponibile tra le mura domestiche sia sempre pura.

 

I  vantaggi di bere l’acqua del rubinetto per il nostro corpo

Bere acqua del rubinetto ha svariati benefici, confermati e ribaditi dalla scienza e dalla medicina.

Per cominciare, l’acqua elimina le tossine dal corpo grazie a un vero e proprio circuito di purificazione, che coinvolge l’apparato circolatorio e il fegato

Un corretto apporto di acqua, agevola lo sviluppo muscolare.

Inoltre, l’acqua aiuta la produzione del liquido sinoviale, responsabile della lubrificazione articolare.

Come è facile intuire, questo prezioso dono della natura è indispensabile per il nostro organismo.

Perché bere l’acqua del rubinetto?

Bere acqua fa bene al corpo e non solo.

Utilizzare l’acqua del proprio rubinetto di casa, può avere diversi vantaggi :

  • avere sempre a disposizione un’acqua controllata e salutare;
  • risparmiare notevolmente;
  • ridurre il consumo della plastica.

Acqua controllata sempre a disposizione

Per molti anni l’acqua del rubinetto è stata vittima di attacchi ingiustificati, legati soprattutto ai sospetti che potesse contenere sostanze non idonee per l’uomo.

In realtà, come stabilito dalle linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) recepite dal Decreto Legislativo 31/2001, tutti i sistemi idrici integrati garantiscono acqua potabile, nel rispetto di parametri specifici.

A vegliare sul rispetto di tali criteri subentrano anche le aziende regionali, che si occupano di protezione ambientale e sanitaria (rispettivamente, ARPA e ASL).

Tali controlli permettono di avere un’acqua microbiologicamente pura, con dei naturali macro-elementi che arricchiscono l’acqua alla sorgente (calcio, magnesio, sodio e potassio).

Oltre a essere un’acqua più salubre, quella del rubinetto risulta possedere dei vantaggi che non si fermano alla sola salute di chi la beve.

Risparmiare denaro sull’acquisto di acqua in bottiglia

Bere l’acqua fornita dal sistema idrico locale permette anche un considerevole risparmio.

Basti pensare alle innumerevoli bottiglie di acqua, che generalmente si acquistano per soddisfare le esigenze di tutta la famiglia.

Rispettiamo l’ambiente

Gli italiani sono terzi nel mondo (addirittura primi in Europa), per consumo di acqua confezionata.

In questo modo si contribuisce all’accumulo di plastica, difficile da smaltire (stimata in circa 100 mila tonnellate).

Il rispetto dell’ambiente non passa solo attraverso la riduzione delle emissioni di gas e la raccolta differenziata.

Per salvare il pianeta, un gesto semplice che si può fare è preferire l’acqua del rubinetto, eliminando le bottiglie di plastica.

eliminare la plastica per un ambiente più pulito

Bere acqua del rubinetto in sicurezza con il depuratore domestico

Come accennato precedentemente l’acqua è controllata periodicamente, ma durante il suo percorso le tubature possono riscontrare qualche problema.

Il rischio è di trasportare sì acqua giudicata potabile alla fonte, ma con batteri o sostanze che non sono idonee per una assunzione costante.

Come fare per avere in casa un’acqua buona da bere, direttamente dal proprio rubinetto?

Il metodo migliore è quello di installare un depuratore domestico.

Gli apparecchi di depurazione sono facili da installare, permettono di purificare l’acqua ed eliminare residui non idonei per l’essere umano.

L’azione depurativa elimina batteri, metalli pesanti e sostanze non idonee, avviene tramite filtri e membrane che agiscono su particelle piccolissime.

Il depuratore è adattabile a qualunque modello di cucina e lavello, producendo a volontà acqua liscia e frizzante.

I depuratori domestici Acqualife

Leader nel settore della depurazione domestica a osmosi inversa, il marchio Acqualife garantisce ai clienti prodotti di alta qualità.

Per mantenere più longevi i suoi impianti, Acqualife fornisce anche servizi di  manutenzione e sostituzione di filtri. Tutto in un’ottica ecologica e nel rispetto delle norme di smaltimento.

Bere acqua dal rubinetto di casa è sicuro, ma con i depuratori di Acqualife lo è ancora di più.

acqua pura con i depuratori domestici